Librarsi - Pagine di libri, incontro di idee, valori, emozioni


 LIBRARSI edizione 2019 - LOCANDINA

Pagine di libri, incontro di idee, valori, emozioni

Asola, 26 - 30 novembre, 1 dicembre 2019

e oltre, perché “il viaggio non finisce mai”

(J. Saramago)

 

 

Negli anni scorsi, durante il LIBRARSI, la nostra scuola si è trasformata in emblematici e indimenticabili luoghi d'incontro.

Abbiamo interagito con autori, educatori, animatori.

Abbiamo negoziato parole e pensieri.

Abbiamo elaborato conoscenza, risorsa per la vita.

Anche quest'anno l'iniziativa LIBRARSI ci darà l'opportunità di riflettere e di costruire significati e messaggi da approfondire, condividere e far risuonare. Il nostro viaggio continua ...

Come si trasformerà la scuola? Chi incontreremo? Cosa scopriremo?

 

Per prepararsi all’evento: la proposta di un’attività, a scuola e a casa

È importantissimo che proprio tutti: maestri, bambini, genitori, collaboratori scolastici e personale di segreteria si preparino all’evento rispondendo operativamente (cioè traducendo le idee in manufatti, in oggetti costruiti con l’intelligenza delle mani) alla provocazione che segue.

Nel primo anno del "CON- esserci". Apprendere ad aver cura delle relazioni, cercheremo anzitutto di condividere le ragioni e i significati dello stare insieme.

-       Perché è importante stringere legami, costruire relazioni?

-       E, soprattutto: come si fa a "curare" le relazioni?

 

Qualunque sia l'impresa o la sfida che ci attende, il nostro contributo può fare la differenza! Il nostro impegno e il nostro livello di consapevolezza possono favorire e sostenere un cambiamento importante, per noi stessi e per gli altri!

Nel corso del LIBRARSI si susseguiranno eventi e laboratori per leggere e comprendere, fondamentalmente, tre situazioni di cui ciascuno dovrebbe avere esperienza e memoria:

  • il bisogno di "stringere legami";
  • le difficoltà di relazione, rappresentabili nell'immagine della "tempesta", che spezza, abbatte e disgrega;
  • gli atteggiamenti e i "riti" che, attraverso un paziente rammendo del cuore, favoriscono e sostengono lo stare bene insieme.

 

ATTIVITA'

REALIZZA UN LAVORO CHE, ISPIRANDOSI AD UNA PAGINA (letteraria, filmica, musicale; vale anche il riferimento a un paesaggio, a una costruzione o a una scultura, un dipinto), ESPRIMA UNA DELLE SEGUENTI SITUAZIONI:

1) IL BISOGNO CHE GLI ESSERI UMANI MANIFESTANO DI AVERE AMICI, DI SFUGGIRE ALLA SOLITUDINE, DI ASSOCIARSI E STARE INSIEME;

2) LE CIRCOSTANZE CRITICHE, LE TURBOLENZE CHE SPEZZANO I LEGAMI E CHE PORTANO SCOMPIGLIO E DISGREGAZIONE;

3) GLI ATTEGGIAMENTI E LE BUONE ABITUDINI CHE FAVORISCONO L'AMICIZIA, IL RECIPROCO "ADDOMESTICARSI".

 

Termine per la consegna dei lavori presso la Scuola Secondaria di primo grado di Asola: giovedì 28 NOVEMBRE 2019, ORE 13:00.

È POSSIBILE CONSEGNARE I LAVORI DAL 20 NOVEMBRE, ORE 14:00.

 

Buon lavoro, grazie per il contributo! E buon LIBRARSI!

 

 

Il Dirigente Scolastico

Dott.ssa Luisa Bartoli

(Firma autografa sostituita a mezzo stampa

ai sensi dell’art.3, comma 2 del D.Lgs. n.39/1993)

con la Commissione TERRITORIO dell’IC di Asola

 

Lettera Librarsi.pdf
LIBRARSI LOCANDINA 2019.pdf